Prenotare

Prenota il suo hotel

Chiamata di risposta gratuita

Hai ancora delle domande sui nostri hotel, sulle sistemazioni o su altri servizi? Desideri organizzare un viaggio o stai programmando un evento e hai bisogno di consulenza? In questo caso compila il modulo per la chiamata di risposta. Siamo lieti di chiamarti da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle ore 18. Questo servizio è gratuito.


Soletta è una cittadina che al visitatore offre un’atmosfera riposante e rilassante

Le attrazioni storiche fanno di Soletta anche un centro culturale di rilievo. Il H4 Hotel Solothurn è un hotel di nuova costruzione, situato direttamente sulla sponda del fiume Aar, in Svizzera. La storica città vecchia è a soli due minuti dall’hotel. La località è un centro culturale regionale, che offre così diverse strutture per manifestazioni quali il museo di armi antiche (Museum Altes Zeughaus) oppure il museo di scienze naturali (Naturmuseum). Soletta, che ospita il nostro H4 Hotel Solothurn, è considerata anche la più bella città barocca della Svizzera. Qui si mescolano la grandezza tipica italiana e la pragmaticità svizzero-tedesca.

Fontana - H4 Hotel Solothurn - sito web ufficiale

Fontana nel centro storico

Fontane ed edifici

Nella pittoresca città vecchia di Soletta abbondano le attrazioni. Impossibile non lasciarsi trasportare in un’altra epoca dalle case delle corporazioni (Zunfthäuser) e dalle fontane ornate da statue; e come non visitare la torre dell’orologio (Zeitglockenturm) già edificata nella prima metà del secolo XII. Come non ammirare l’orologio coperto, con i suoi personaggi colorati. A ogni rintocco dell’orologio si muovono e mostrano i colori del blasone di Soletta. La chiesa dei Gesuiti (Jesuitenkirche), edificata tra il 1680 e il 1689, è intrisa di stile barocco. Da non perdere sono anche le caratteristiche fontane.

La Schmiedengassbrunnen e la Gerberngassbrunnen sono le più apprezzate in assoluto. Quella che un tempo fu la fortezza si può ammirare ancora oggi. Le antiche mura della città e la porta Bieltor, con la torre Buristurm figurano tra le attrazioni degne di nota. Meritevoli di una visita sono anche la Baseltor con la trincea (Riedholzschanze) e la torre (Riedholzturm).

Cultura ed eventi

In aggiunta a una ricca offerta culturale, i visitatori sono attratti anche dal grande numero di eventi. La nostra città è infatti sede delle giornate del cinema, una delle principali piattaforme del cinema svizzero. Pertanto gennaio è il periodo giusto per gli appassionati di cinema. La città vecchia si trasforma nel regno della follia, quando è la volta della notte di carnevale detta “Chesslete”. Chi ama i balli in maschera e i roghi dei falò, dovrebbe pianificare una visita per i mesi di febbraio o marzo. I festival della lirica nell’ambito di Classic Open Air Solothurn si svolgono nel mese di luglio. A novembre, con il grande mercato dedicato all’arte, si chiude il calendario degli eventi della città di Soletta.

Cultura - H4 Hotel Solothurn - sito web ufficiale

Attrazioni turistiche vicino all'H4 Hotel Solothurn

Venite a scoprire la più bella città barocca della Svizzera - H4 Hotel Solothurn

Venite a scoprire la più bella città barocca della Svizzera

L’attuale città vecchia di Soletta fu costruita in gran parte tra il 1520 e il 1790 ed è caratterizzata dallo stile barocco. Le case delle corporazioni e le fontane con le statue completano il quadro. Di particolare rilievo sono la Cattedrale di St. Ursen, la Torre dell’orologio e le fortificazioni della città. La città vecchia è raggiungibile dal H4 Hotel Solothurn in cinque minuti a piedi.

» Continuare a posizione
Museo del Vecchio Arsenale (Altes Zeughaus) - H4 Hotel Solothurn

Museo del Vecchio Arsenale (Altes Zeughaus)

ricca collezione di armi e armature

L’edificio del Museo del Vecchio Arsenale risale agli anni 1609-1614 e vanta una delle più grandi collezioni di armi e armature storiche della Svizzera. Dal H4 Hotel Solothurn ci si arriva in meno di dieci minuti di cammino.

Sulle tracce del “numero 11” di Soletta - H4 Hotel Solothurn

Sulle tracce del “numero 11” di Soletta

La città ha un rapporto particolare con il numero undici. Già nel medioevo esistevano undici corporazioni e il primo consiglio comunale aveva undici membri. Con il passare del tempo il numero è stato volutamente mantenuto e appare nella cattedrale, nelle cinte murarie e nella Torre dell’orologio di Soletta. Passeggiando dal H4 Hotel Solothurn lo incontrerete un po’ dappertutto.

prenota